LondonONEradio - CORSI RADIO ONLINE

Store My Library Chi siamo Ariticoli sulla radio Lascia la tua mail Cosa dicono della radio News Letter LOGIN

L’importanza della resilienza radiofonica. Come superare un errore quando siamo live

Lo speaker, puo' prepararsi e studiare tutto quello che c'e' da sapere, ma la diretta e' come nella vita, che puoi studiare tutto e pianificare tutto ma alla fine succede sempre qualcosa, un imprevisto non calcolato che ti blocca il respiro: E questo in radio e' la fine!

Come si superano i momenti di panico? I momenti in cui una parola non ti viene, o fai un errore?

Si superano con la Resilienza radiofonica, usare quell'errore o quella scivolata a tuo favore! Come dovremmo fare nella vita.

Chi fa Radio, lo sa bene che in una conduzione si possono commettere degli errori, puo' capitare che non ti ricordi il nome di un artista famoso, sbagli a pronunciare un nome in inglese, oppure all'improviso smette di andare il mic. 

Per superare questi momenti di panico un buon speaker deve andare avanti lo stesso, mai fermarsi, e fare leva "giocare" sulla dimenticanza o imprevisto. 

I 10 errori più frequenti che si fanno in radio

Deve giocarci talemente bene, che deve sembrare fatto apposta, e far divertire l'ascoltatore. 

Certo non e' facile, l'esperienza aiuta molto, e avere uno spirito e linguaggio spigliato aiuta sempre. 

Ogni errore puo' essere fonte di una opportunita'. Uscire dalla scaletta saper improvvisare, e' un salvagente, o salvalive importantissimo. 

Un aiuto arriva spesso dalla regia. Chi sta in regia, il fonico puo' aituare il tuo complice e mettere degli effetti particolari, dove tu puoi schersarci sopra o " riprendere fiato".  E Lui nel frattempo potrebbe mettere una canzone, oppure darti degli assist molto importanti. 

Ricorda che chi sta in regia e' il primo tuo ascoltatore! Ci deve essere una grande intesa.

Spesso noi,  in radio, ci basta uno sguardo per segnalare un problema e tutti ci muoviamo per supportare lo speaker, il front man, ( o la front women). E' un lavoro di squadra, ma la differenza alla fine la fa sempre lo speaker e la sua creativita', improvvisazione, genialita'.

La magia della radio e' anche questa, nel rendere unici i nostri errori. Mai creare spazzi neri ( cioe' senza parole)

Ricordate che le regola fondamentale di una radio - di uno speaker sono tre come dice Marco Mazzoli speaker dello zoo 105:

1 - O In radio parli e dici una cosa divertente

2 - O in radio parli e dici una cosa intelligente

3-  O se no stai zitto e metti la musica

il resto e' solo volume!

 

Close

50% Complete

Two Step

Lascia il nome e la tua mail, riceverai il primo passo sulla formazione. E avrai tutti gli aggiornamenti. Un modo per rimanere sempre in contatto con noi.

grazie